Asics Evoride, la tecnologia ai nostri piedi

WMK, attento alle mode, già nel mese di ottobre aveva deliziato la curiosità dei lettori proponendo un articolo sull’unione tra moda e High technology, recensendo il progetto “Jacquard“, la nuova linea di capi firmata Levi’s feat Google che parte dalla famosa giacca in jeans di denim per arrivare ad una vera e propria giacca definita “smart” ipertecnologica.

In questi giorni, dal 7 al 10 gennaio, si è svolto a Las Vegas (USA) il “CES 2020” (Consumer Electronics Show), un appuntamento tra le kermesse più importanti a livello mondiale, sia per i neofiti hobbysti sia per i professionisti che si interessano e occupano di innovazioni del settore tecnologico ed elettronica di consumo futuristica, dove i brand esporranno i loro prodotti finali e/o prototipi.

Tra i vari brand, come accaduto precedentemente nella proposta di “Levi’s”, un altro grande nome della moda sportiva ha proposto un sposalizio tra abbigliamento/moda – ipertecnologia.

In scena al CES, ASICS ha presentato un prototipo di scarpa chiamata “EVORIDE“. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

ASICS EVORIDE

Oltre al packaging che delizia l’estetica e la comodità di calzata distintiva di questo brand, viene utilizza una sostificata l’high technology ipertecnologica, basata sulla AI (Artificial Intelligence) che, attraverso l’installazione e il posizionamento nella suola della scarpa Overide di un sensore identificato con il nome “ORPHIE CORE“, permette di esaminare qualsiasi movimento che il piede dell’utente attua.

Che sia dal semplice camminare, correre, alla forza di appoggio, di sollevamento e altri dati, corredando un feedback sincronico per consigliare lo stesso utente se sta componendo correttamente l’attivitá con la scarpa e di conseguenza dando consigli di correzione e miglioria.

Utile sia al semplice amatore della camminata – corsa al più intrepido runner e esigente atleta sportivo professionista.

Attualmente sia per il lancio nel mercato (che è presupposto per il febbraio corrente anno) e l’importo del prezzo al pubblico non ancora identificato, e sia per verificare questi dati per gli utilizzatori possessori di questo futuristico prodotto, è possibile farlo negli flagship store di Asics dove è in via di progettazione un’App che permetterà di verificare tali dati attraverso smartphone, tablet, PC.

W.M.K.

Redattore-Grafico di W.M.K.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *