I colori che vestiranno il nostro autunno

L’autunno è ormai alle porte e nelle vetrine dei negozi già si iniziano ad ammirare le nuove collezioni. Solitamente la moda autunnale è prevalentemente caratterizzata dai colori caldi, da tutte le sfumature cromatiche che richiamano le foglie imbrunite che, cadendo dagli alberi, formano un meraviglioso e spettacolare manto che ricopre strade e sentieri.

Sarà così anche quest’anno soprattutto per quanto riguarda lo stile animalier. Fantasie pitone in varie colorazioni, leopardo, tigre, mucca, giraffa, zebra e chi più ne ha più ne metta, riempiranno scaffali ed attaccapanni di tutti i negozi, dal più piccolo al mega store . I tessuti saranno morbidi ed elasticizzati, leggeri e raffinati, e riguarderanno sia capi d’abbigliamento che accessori.

Banale e scontato? Tutt’altro!!! New York detta legge e vuole i vari stili animalier mescolati tra loro. La tendenza è proprio quella di accostare le stampe selvagge in fantasie diverse (Max Mara ne da un ottimo esempio).

Maglie, gonne oversize, gonne a tubo, pantaloni palazzo, trench, cappotti, tailleurs, stivaletti e borse saranno i protagonisti incontrastati delle nuove collezioni stile jungle. Per voi questa moda è troppo eccentrica? Nessun problema! Potete rimanere nella vostra sobrietà dando, però, una sferzata di colore, con il colore must have di quest’ autunno inverno: il fuxia in ogni sua gradazione.

Una sferzata di colore

Il fuxia è il colore che, quest’anno, andrà a sostituire il rosso. Dal ciliegia al lacca andrà ravvivare maglieria e tessuti come tulle, velluti, ciniglie ed organze. Il colore rosso, da sempre, nella moda è sinonimo di raffinatezza ed eleganza, usato infatti nelle collezioni da Red Carpet e mise eleganti. Idolatrato dagli stilisti nel corso della 75 Mostra Del Cinema di Venezia con il quale hanno vestito diverse star a partire da Claire Foy in Valentino Haute Couture rosa con cappa rossa, Stefania Rocca in rosso cremisi, a molteplici altre dive vestite dalla stilista Patty Farinelli con la collezione intitolata Red Carpet , rigorosamente nelle varie tonalità del rosso.

Per l’autunno inverno 2018 2019 il rosso cambia di gradazione diventando più vivace e brillante. Pioniere ne è stato lo stilista Pierpaolo Piccioli, attuale direttore creativo della maison Valentino Garavani, nella recente sfilata di haute couture. Una stagione fredda dove calore farà rima con colore, e che permetterà alle fashion addicted di sbizzarrirsi in styling eccentrici ed originali.

W.M.K.

Editrice di W.M.K.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *